Feb

15

2015

Material Design e Chrome OS: schermate del nuovo File Manager

id409148[1]
Scritto da: Admin In: Google Chrome e Chrome OS

L’ultimo aggiornamento del canale dev di Chrome OS introduce il nuovo file manager aggiornato con Material Design. Cambia l’aspetto estetico del gestore file , gli effetti e le dissolvenze, e cambiano alcuni suoi comportamenti.

Servirà del tempo per vedere novità come questa nel canale stable di Chrome OS, ma è un altro passo verso quel redesign/integrazione annunciato quasi un anno fa a Google I/O 2014 e probabilmente destinato a mostrarsi per la prima volta in versione definitiva nei prossimi mesi.

image_new (1) image_new (2)

Nelle ultime settimane, ancora nei canali dev e beta (riservati agli sviluppatori), Google ha introdotto un nuovo launcher e una versione rinnovata della pagina “New Tab”.

L’aggiornamento al File App è comunque più importante e significativo, perché nella sua forma completa dovrebbe riprendere il mock-up di riferimento mostrato da Google nelle linee guida di Material Design. L’adozione attuale (sotto vedete alcune schermate prese da un Toshiba Chromebook 2 aggiornato a Chrome OS 42.0) mostra solo alcuni spunti di quello che dovrebbe essere il risultato definitivo.

image_new (3)

Google potrebbe presentare un Chrome OS aggiornato a Material Design assieme al nuovo laptop Chromebook Pixel 2.0 di cui le caratteristiche principali sono: Core M, Touch, USB 3.1 Type C. Mancano 3 mesi a Google I/O 2015, e anche se l’azienda ci ha abituati ad un approccio sequenziale agli aggiornamenti di sistema, questo potrebbe davvero essere l’anno buono per una parte importante nel keynote.

 

L'Admin è un appassionato di informatica, appassionato dei mondi google e microsoft e infine di HTML. Fondatore del blog.

Articolo di GoogleBlogItalia
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...